In Primo Piano

Il nuovo PUG

.


Il futuro di Brindisi, della provincia e dei territori

limitrofi

17 novembre 2019

“La millenaria storia di Brindisi aiuterà a predisporre nuove strategie urbanistiche per programmare il futuro della nostra città, non solo di essa, e la qualità della vita dei cittadini che la vivranno nei prossimi anni”.

Con questa impegnativa dichiarazione il Sindaco Riccardo Rossi ha presentato nei giorni scorsi, insieme al nuovo assessore all’urbanistica professor Borri, il Piano Urbanistico Generale. Il progetto vedrà la luce dopo una serie di incontri monotematici, già iniziati, con parti sociali, organizzazioni ambientaliste, rappresentanti politici, società civile ed anche con i cittadini che vorranno partecipare e contribuire con proposte ed idee..........

Dalle parole ai fatti

.

Confronto e tavolo permanente per risolvere i problemi

9 novembre 2018

Nel Convegno del 26 ottobre scorso “PARTECIPAZIONE E CONFRONTO TRA GENERAZIONI” che si è svolto nel Salone della Provincia di Brindisi si è dibattuto sulle tematiche nazionali: argomenti all’ordine del giorno negli ultimi tempi come il superamento della legge Fornero, le disuguaglianze tra generazioni, il sistema socio-sanitario con le gravi inadempienze che colpiscono soprattutto i cittadini meno abbienti, il lavoro che manca, l’emigrazione dei giovani del Sud Italia ed altri argomenti di attualità................

Indagine epidemiologica sulla ludopatia

.

Un fenomeno in costante crescita

   B R I N D I S I

28 ottobre 2018

Sono stati resi noti i dati relativi alla prima indagine epidemiologica condotta dall’Istituto superiore della sanità sulle dipendenze da gioco d’azzardo. Un fenomeno che nel nostro Paese coinvolge 18 milioni di adulti di cui 1,5 milioni i problematici. Una dipendenza legata più a slot e VLT associata ad abitudini che minano la salute come l’abuso di alcol e fumo. Ma l’azzardo ha risvolti economici sulle famiglie: il 5,8% dei giocatori problematici ha ottenuto la cessione del quinto dello stipendio, il 27,7% ha ottenuto prestiti da finanziarie mentre il 14,2% ha chiesto prestiti a privati..........

Partecipazione e Confronto tra generazioni

.

I    r e l a t o r i

gli studenti del Majorana con i prof.

Dirigenti sindacali ed ospiti

29 ottobre 2018

Alla presenza dei massimi dirigenti sindacali: Romano Bellissima, segretario generale nazionale della UIL Pensionati, Domenico Proietti, componente della segreteria nazionale UIL, Franco Busto, segretario confederale UIL Puglia e di numerosi ospiti istituzionali: il Prefetto di Brindisi dottor Claudio Valenti, il presidente della Provincia avvocato Domenico Tanzarella ed il Sindaco ingegner Riccardo Rossi si è svolto il Convegno: “PARTECIPAZIONE E CONFRONTO TRA GENERAZIONI”.

il Segretario della Camera Sindacale UIL di Brindisi Antonio Licchello nella sua relazione ha sottolineato con la franchezza che lo contraddistingue, la centralità dell’azione sindacale nell’ambito delle relazioni sociali, di quanto sia ed ancora sarà fondamentale il ruolo del Sindacato, alla continua ricerca di soluzioni dei problemi che attanagliano il mondo del lavoro in un contesto socio economico in veloce trasformazione. I sacrifici per ottenerli hanno contribuito a far scalare all’Italia la graduatoria delle nazioni occidentali più progredite. Oggi non è più così. Il governo nazionale in carica si è proposto come l’esecutivo del “cambiamento” con un programma molto ambizioso. Fino a questo momento, però, la sua azione politica ha generato numerose perplessità, differenti punti di vista di fronte alla complessità dei problemi da affrontare, critiche per il mancato rispetto dei vincoli e degli accordi sottoscritti con la Comunità Europea...................