In Primo Piano

Apertura sportello ADOC a Latiano

.

uil.jpg - 9.77 KBadoc.jpg - 10.59 KB

27 febbraio 2014

Camera Sindacale Comunale U I L

Latiano

Alla presenza del Segretario generale della UIL di Brindisi Antonio Licchello e del Presidente provinciale dell'ADOC Giuseppe Zippo il 26 febbraio è stata ufficializzata l'apertura, presso la Camera Sindacale Comunale UIL di Latiano – piazza Cosimo Rubino n. 24, dello sportello ADOC.

Imposta Unica Comunale - I.U.C. Seminario di formazione UIL 28 febbraio 2014

.

 

 

uil.jpg - 9.77 KB

Segreteria Confederale Brindisi

 

COMUNICATO STAMPA

 

 

IMPOSTA UNICA COMUNALE (IUC).

 

Con l’approvazione della Legge di Stabilità per il 2014 (legge 27 dicembre 2013, n. 147recante Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato), è entrata in vigore dal primo gennaio di quest’anno l’IMPOSTA UNICA COMUNALE (IUC).

Il Business dei rifiuti

.

adoc.jpg - 10.59 KB

     Brindisi

L'ADOC chiede chiarezza e senso di responsabilità

25 febbraio 2014

Il 12 Febbraio 2014, l'Assessore regionale all'ambiente, Lorenzo Nicastro, mai come in questo ultimo periodo molto attento alle vicende ambientali del nostro territorio, in un intervento su un organo di stampa locale bacchettava le amministrazioni comunali

ADOC

.

 adoc.jpg - 10.59 KB

 

Brindisi 22 febbraio 2014

COMUNICATO STAMPA

 

Si è tenuta nella serata odierna presso la sala riunioni della C.S.T. UIL di Brindisi l’iniziativa di presentazione dell’atto di diffida inoltrato dalla scrivente all’amministrazione Comunale di Brindisi, alla Procura della repubblica, alla Corte dei Conti  e all’autorità di vigilanza sugli appalti pubblici relativamente al servizio di raccolta e smaltimento rifiuti solidi urbani - raccolta differenziata e relativa tassazione. Presenti all’incontro il Segretario generale della C.S.T. UIL Licchello Antonio, il Presidente Provinciale ADOC, Zippo Giuseppe

Uil Pensionati

.

logo_uilp.jpg - 20.83 KB

    Brindisi

21 febbraio 2014

È possibile nel 2014 per i lavoratori che abbiano un’età anagrafica di 61,3 anni e abbiano raggiunto quota 97,3 - (per gli autonomi, invece, viene richiesta quota 98,3)- anni  tra età e contributi, poter fare richiesta di pensione entro il primo marzo .

La Uil pensionati di Brindisi informa che questa comunicazione, secondo l’Inps, è valida per i lavoratori che hanno svolto attività usuranti e solo per questi saranno applicate le vecchie “finestre mobili”.

Per il sindacato della Uil pensionati esiste un problema di adeguatezza del sistema previdenziale. La legge Monti/Fornero sulle pensioni ha causato “malessere” ed è stata la più grossa operazione di cassa fatta sul sistema previdenziale italiano. I nuovi assegni di previdenza  hanno subito un calo del 43% rispetto al 2012 che erano pari a 1.146.340, mentre nel 2013 ne sono stati liquidati 649.621. In totale 742.195 pensioni in meno. Tra il 2013 e il 2014 si prevede un crollo dei nuovi trattamenti di anzianità scendendo a 80.547 di cui 57.891 (lavoratori dipendenti).