In Primo Piano

Comunicati

Seleziona un articolo da leggere

Stampa

Barbagallo a Brindisi

Il leader della UIL al Congresso della UILA a Brindisi

30 maggio 2018

L’intricata vicenda politico-istituzionale continua a tenere banco. Se ne è parlato questa mattina anche al Congresso nazionale della Uila, in corso a Brindisi, al quale è  intervenuto il Segretario generale della Uil, Carmelo Barbagallo. "L’auspicio è che si formi un Governo politico - ha sottolineato il leader della Uil - e che ognuno faccia la propria parte. Siamo sempre preoccupati quando si attaccano le Istituzioni democratiche e vogliamo difendere la Costituzione. Ecco perché - ha precisato Barbagallo - anche noi abbiamo richiamato tutti alla necessità di abbassare i toni, e sembra che, almeno in queste ore, l’invito sia stato accolto. Siamo sotto attacco finanziario e mediatico internazionale e non possiamo permetterci di dividerci tra noi, dando spazio a chi vuole fare del male al nostro Paese". La preoccupazione della Uil è che, in questa condizione di impasse, i problemi del lavoro passino ancor più in secondo piano.

"Solo a titolo di esempio - ha concluso Barbagallo - ricordo che, oggi, in molti settori coesistono vecchi e nuovi caporalati: bisogna contrastarli entrambi, con una battaglia di civiltà e legalità che coinvolga tutti i soggetti interessati e che restituisca dignità al lavoro".

Nota stampa UIL nazionale

Stampa

4° Congresso UIL di Puglia e Bari-BAT

     

4º CONGRESSO della UIL di Puglia e Bari-Bat

31 MAGGIO-1 GIUGNO 2018

CENTRO CONGRESSI UNA HOTEL REGINA

STRADA PROVINCIALE 57 BARI-TORRE A MARE/NOICATTARO

28 maggio 2018

Parteciperanno i massimi dirigenti della UIL nazionale ed i Segretari nazionali e regionali di categoria, mentre il Segretario generale Carmelo Barbagallo presiederà i lavori.

Stampa

ADOC UIL Brindisi, in collaborazione con i commercianti del rione Commenda aderenti, donano 2 defibrillatori all'Istituto Comprensivo Commenda.

18 maggio 2018
Si è svolta nella mattinata odierna, nella splendida cornice rappresentata da centinaia di bambini frequentanti la scuola primaria “Collodi”, la cerimonia conclusiva dell’iniziativa “Proteggiamo il nostro futuro” promossa da ADOC ed i commercianti del rione Commenda aderenti finalizzata all’acquisto di un defibrillatore da donare al Comprensivo “Commenda”......

Stampa

Il Presidente della Provincia avvocato Domenico Tanzarella scrive al nostro Segretario Licchello

PROVINCIA DI BRINDISI
prot. n.15564

11 maggio 2018

Lettera del Presidente della Provincia avvocato Domenico Tanzarella al Segretario della UIL di Brindisi Antonio Licchello

Caro Antonio, con la presente voglio esprimerti il mio ringraziamento per essere stato invitato al Congresso in oggetto al quale sono stato impossibilitato a partecipare per preesistenti impegni istituzionali, tra cui il consiglio comunale del Comune di Ostuni celebratosi in pari data.

Approfitto di questa sede per riportare i saluti che avrei formulato se fossi stato presente.

In primo luogo mi preme ricordare come la comunanza culturale e valoriale tra chi scrive e l’Organizzazione sindacale, alla quale sei meritatamente di nuovo alla guida, si traduce in un impegno diretto e quotidiano a portare avanti, seppur nella diversità dei ruoli, la nostra visione democratica, indipendente, autonoma e socialista nei fini. Chi scrive riconosce come l’azione della UIL sia stata ispirata da una visione lungimirante e pragmatica in grado di non opporsi pregiudizialmente alle sfide di modernizzazione dei progetti produttivi, industriali e non. La travagliata stagione politica che stiamo vivendo, in uno al disagio che vive la comunità brindisina, ci deve, quindi, stimolare ad aumentare i nostri sforzi per far prevalere l’interesse generale su quello di parte. L’auspicio dello scrivente è ora quello che dalla UIL parta subito una azione incisiva per un impegno unitario alle altre organizzazioni sindacali al fine di sensibilizzare i vertici di governo nazionali e regionali ad adottare tutte le misure in loro facoltà per dare risposta alle numerose istanze di bisogno che partono dal territorio brindisino.

Da parte mia troverai sempre la massima disponibilità a lavorare insieme. Con rispetto.

Il Presidente

Avv. Domenico Tanzarella