Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

UIL e FENEAL/UIL Brindisi sul finanziamento al Comune per la manutenzione di strade e ponti cittadini

10 settembre 2021                                    La notizia che il Comune di Brindisi ha ottenuto finanziamenti ministeriali e regionali per la manutenzione di strade e ponti della nostra città è un segnale sicuramente positivo per mettere in sicurezza la pesante situazione di generale degrado esistente nelle vie cittadine, non solo quelle per capirci del centro come via porta Lecce, certamente una strada vitale per la circolazione cittadina, ma anche dei quartieri periferici. Citiamo come esempio Sant’Elia, la Rosa, Torre Rossa dove è presente da anni una situazione di abbandono, ancora più pesante con strade a tutt’oggi più disastrate e bisognose di interventi strutturali.

A parte le dichiarazioni generiche acquisite a mezzo stampa mancano, come al solito, per la straordinaria importanza degli interventi da fare, maggiori informazioni sui progetti. Si tratta infatti di una occasione che vedrà impegnate imprese e lavoratori del settore e si dovranno spendere cospicue risorse pubbliche da utilizzare per dare lavoro a ditte e manodopera brindisina.

La UIL e la FENEAL/UIL di Brindisi, sempre attente a segnalare l’aspetto sociale, le esigenze occupazionali nella nostra città e la drammatica crisi in cui versano le aziende brindisine del settore, si aspettano a breve di avere chiarimenti più approfonditi al riguardo.

Per questo chiediamo che si presenti pubblicamente un piano dettagliato dei lavori con la ragionevole e condivisa certezza che sia dato lo spazio di cui hanno bisogno le aziende ed i lavoratori brindisini, troppe volte abbandonati a sè stessi a vantaggio di imprese e manodopera di altre province e regioni, come è accaduto molte volte negli ultimi tempi!

Vigileremo perché questo non accada!

UIL – FENEAL/UIL Brindisi

Leave a comment